Tu sei qui

Imprevista interruzione idrica nel Comune di Massa e Cozzile

Comune/zona: 

Massa e Cozzile

Tipologia: 

Imprevista

Descrizione: 

Interruzione idrica
Mercoledì, 28 Agosto 2019 - 13:30 fino a Giovedì, 29 Agosto 2019 - 19:00

AGGIORNAMENTO

In merito al guasto sulla rete acquedottistica nel Comune di Massa e Cozzile, Acque SpA comunica che l’intervento eseguito dai tecnici, allo scopo di consentire un più rapido ripristino del servizio in attesa della riparazione definitiva della rottura, si è appena concluso positivamente. Il bypass è stato collegato alla rete e consentirà il progressivo ritorno della normale erogazione idrica in via Vangile e strade limitrofe, nel tratto compreso tra via I Maggio e via Colligiana, e a Mortineto. 

Il completo ripristino dovrebbe completarsi intorno alle ore 19; sarà accompagnato da fenomeni d’intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a scomparire in breve tempo.

Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.


Acque SpA comunica che a causa di un doppio guasto verificatosi sulla rete acquedottistica nel Comune di Massa e Cozzile nella giornata di mercoledì 28 agosto, è attualmente in corso una interruzione idrica in via Vangile e strade limitrofe, nel tratto compreso tra via I Maggio e via Colligiana, e a Mortineto.

I nostri tecnici, al lavoro ininterrottamente dalla giornata di ieri, sono tuttora impegnati con l’intervento di riparazione. Al momento, non è possibile stabilire l’orario di ripristino del servizio, che verrà comunicato con una nota successiva.

È stato predisposto un punto di rifornimento idrico sostitutivo mediante autobotte posizionata in piazza 8 Marzo.

Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

L’interruzione idrica è stata causata da una serie di complicazioni, come ad esempio la scoperta di una nuova rottura quando la riparazione del primo guasto era ormai in via di conclusione. Quello che inizialmente si presentava come un intervento “ordinario”, si è quindi trasformato in un lavoro delicato, difficoltoso e molto lungo. Le operazioni sono andate avanti sino a tarda notte e sono ricominciate questa mattina, mentre i tecnici si occupavano anche di garantire il rifornimento idrico sostitutivo tramite l’autobotte nel tentativo di limitare per quanto possibile i disagi agli utenti. A testimonianza della complessità dell’intervento, si è reso necessario creare un bypass per “estromettere” dalla rete il tratto di condotta usurato, con l’obiettivo innanzi tutto di ripristinare il prima possibile l’erogazione idrica, e quindi di svolgere poi la riparazione effettiva sulla tubazione seguendo i tempi tecnici necessari. La condotta in oggetto, come detto, è obiettivamente datata, al punto che è già stato previsto un intervento per la sua completa sostituzione nel corso dei prossimi mesi, scongiurando in futuro il rischio di nuovi guasti.

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore