Tu sei qui

Altopascio: lavori a Spianate per migliorare il servizio idrico

25 Novembre 2019

Un totale di 2,6 km di rete da sostituire, per un investimento di 850mila euro. Tutte le info.

È cominciato i primi di novembre, con l’allestimento del cantiere e le prime attività di scavo, un importante intervento di Acque SpA sull’acquedotto a Spianate, nel comune di Altopascio.

Si tratta dei lavori di sostituzione delle intere condotte idriche passanti per via Mazzei e via delle Spianate, oltre che di un tratto di via Provinciale dei Biagioni. Un’opera significativa, che comporta un investimento di oltre 850mila euro, entrata ora nel vivo dopo un’attenta fase di progettazione da parte del gestore idrico del Basso Valdarno e della Valdinievole, in sinergia con l’amministrazione comunale di Altopascio.

L’intervento, strategico per la frazione di Spianate è stato presentato nella mattina di giovedì 21 novembre dal sindaco, Sara D’Ambrosio, dall’assessore ai lavori pubblici, Daniel Toci, dal consigliere di amministrazione Acque Spa, Antonio Bertolucci e dalla responsabile reti e impianti della Lucchesia e della Valdinievole, Giulia Doretti

Un intervento senza precedenti a Spianate, per impatto ed estensione, destinato a migliorare il servizio idrico per buona parte dei residenti nella frazione -  sottolinea il consigliere di Acque Spa, Antonio Bertolucci -. L’obiettivo primario del progetto, infatti, non è tanto (e non solo) l’eliminazione del rischio di perdite sui tratti di rete interessati dai lavori, quanto soprattutto il potenziamento del servizio, grazie alle nuove condotte che avranno un diametro maggiore di quelle dismesse. Si tratta di un primo, fondamentale passo per adeguare il sistema di distribuzione alla domanda di acqua potabile in una zona che negli anni ha visto un significativo incremento del numero di utenze”.

"La necessità di intervenire a Spianate - spiegano il sindaco, Sara D’Ambrosio e l’assessore ai lavori pubblici e all'ambiente, Daniel Toci - è nota da tempo: il problema della scarsa pressione ci è stato segnalato da subito e da subito abbiamo lavorato con Acque Spa per programmare l’intervento. Il lavoro di programmazione, mappatura delle situazioni critiche e risoluzione dei problemi che stiamo portando avanti con Acque Spa, che ringraziamo per la qualità e la tempestività, ci sta permettendo, pezzo dopo pezzo, di dotare Altopascio di una rete idrica efficiente e all’altezza dei tempi: si tratta di lavori che spesso non si vedono, perché stanno sotto terra, ma sono fondamentali. Quando c'è un problema facciamo di tutto - amministrazione comunale e Acque - per risolverlo, perché garantire un servizio idrico funzionante ed efficiente è uno degli impegni primari di un ente pubblico. Purtroppo ad Altopascio abbiamo ereditato una situazione molto complessa per quanto riguarda le condotte idriche e fognarie, conseguenza di una prolificazione urbanistica non supportata da adeguamenti e opere compensatorie anche per quanto riguarda i servizi primari. Noi da circa tre anni, grazie a una programmazione puntuale, stiamo intervenendo su tanta parte del territorio”.

L’INTERVENTO NEL DETTAGLIO. Nello specifico, l’intervento comporterà la sostituzione di 2,2 chilometri tra via delle Spianate e via Mazzei, e ulteriori 390 metri su via Provinciale dei Biagioni, nel tratto compreso tra via della Galeotta e la rotonda con via delle Spianate. Le attuali tubazioni saranno sostituite con condotte in ghisa sferoidale (materiale più resistente dell’attuale, che garantirà una maggiore longevità dell’infrastruttura rispetto al passato), con un diametro di 150mm, che consentirà di aumentare la pressione in rete.

Per consentire lo svolgimento delle attività in sicurezza, nei punti di volta in volta interessati dai lavori (il cantiere avanzerà per tratti di 50-100 metri), sarà istituito un senso unico alternato per la mobilità degli automezzi.

L’intervento, compreso il rifacimento degli allacci privati, dovrebbe terminare indicativamente entro la fine della prossima estate. In seguito, una volta trascorso il tempo necessario per l’assestamento della nuova condotta nel terreno e in presenza delle condizioni meteo ideali, sarà eseguita anche la riasfaltatura della strada. I lavori a Spianate si inseriscono nel quadro delle attività programmate in collaborazione con l’amministrazione comunale sul territorio di Altopascio, allo scopo di ammodernare, tratto dopo tratto, l’acquedotto cittadino.

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Tutela degli utenti

Tutta la modulistica per richieste, reclami e conciliazioni


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore