Tu sei qui

Certaldo: fognatura ok in via Don Minzoni, nuovo acquedotto a Fiano

30 Novembre 2020

Chiuso un doppio intervento per un investimento di oltre 830mila euro.

Si sono chiusi a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro due importanti interventi di Acque SpA nel comune di Certaldo, entrambi propedeutici al miglioramento del servizio idrico integrato. Il primo, più significativo per impatto ed estensione, ha portato alla completa sostituzione della rete fognaria in via Don Minzoni. Il secondo, altrettanto fondamentale per la continuità del servizio, ha visto l’ammodernamento dell’acquedotto in via degli Olivi a Fiano. In totale, i due distinti progetti hanno comportato un investimento di oltre 830mila euro.

L’intervento in via Don Minzoni era cominciato nel luglio scorso, con l’obiettivo di risanare un tratto di fognatura mista particolarmente deteriorato, e di eliminare così i disagi verificatisi in passato a causa di infiltrazioni di acqua di falda, cedimenti e rotture. Il progetto, dal valore di 680mila euro, ha interessato centinaia di cittadini nella zona sud del capoluogo, e d’ora in avanti garantirà un significativo miglioramento del servizio, oltre a evidenti benefici ambientali e una più facile gestione della nuova infrastruttura in futuro. I lavori hanno riguardato il tratto di via Don Minzoni tra via del Molino e via Fanciullacci: circa 350 metri di nuova fognatura, partendo da un punto già ripristinato in passato. Non solo: in corrispondenza dei vari incroci (con le vie XXV Aprile, Marsili, della Costituzione e Potente Barducci) sono stati risanati i rami laterali che si immettono nello stesso collettore e sono stati risanati gli allacci d’utenza. “Ciò che resta ora in via Don Minzoni - spiega il vice presidente di Acque, Giancarlo Faenzi - è un tratto di fognatura completamente ammodernato, che consentirà un servizio migliore e il ritorno in ambiente di acque sempre più pulite.

Nel frattempo, si è concluso anche un altro intervento di Acque, a Fiano, per il risanamento della condotta idrica in via degli Olivi: sostituiti 300 metri di acquedotto, con vantaggi ben più significativi rispetto al singolo valore dell’investimento (comunque di 150mila euro). La nuova condotta in ghisa sferoidale garantirà l’eliminazione del rischio di perdite e il miglioramento del servizio idrico in termini di qualità e continuità. Una volta trascorso il tempo necessario per l’assestamento del terreno, e con le condizioni meteorologiche favorevoli, sia in via Don Minzoni che in via degli Olivi sarà garantita anche la completa riasfaltatura dei tratti di strada interessati dai lavori.

“Siamo molto soddisfatti che si possano fare questi investimenti - dice il sindaco di Certaldo, Giacomo Cucini - che vanno a migliorare il sistema fognario del paese. Sappiamo che le esigenze sono ancora molte ma intanto queste due opere sono concluse: quasi 1 milione di euro investiti nell’efficientamento delle nostre infrastrutture. Fa piacere e riteniamo sia la strada da seguire per il futuro”.

 

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


PRONTO INTERVENTO

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Tutela degli utenti

Tutta la modulistica per richieste, reclami e conciliazioni


PRATICHE

Da mobile, attivo dal Lun-Ven 9-18; Sab 9-13