Tu sei qui

Il premio Emas Italia ad Acque e Acque Industriali per Pagnana

31 Maggio 2018

Le visite guidate tra le migliori iniziative in Italia per la comunicazione ambientale.


Lo scorso fine settimana si è tenuta la quinta edizione del Premio Emas Italia, iniziativa organizzata dal Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit, in collaborazione con l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) con l’obiettivo di segnalare le migliori esperienze nazionali nel campo della comunicazione ambientale.
Il premio è inoltre un riconoscimento alle organizzazioni che hanno ottenuto delle registrazioni Emas - standard dell’Unione Europea, teso al miglioramento dell’efficienza ambientale – e che si impegnano quotidianamente nella gestione ambientale integrata e nella diffusione dei suoi valori.
Nella sezione del premio riservata alle iniziative che hanno coinvolto in maniera più efficace i propri destinatari, il premio è andato ad Acque Spa e ad Acque Industriali, azienda “cugina” che opera nel settore del trattamento dei rifiuti industriali.

Ad essere premiato, in particolare, è stato Emas Experience, un progetto che mette insieme una campagna divulgativa e un ciclo di visite guidate all’impianto multisito di Pagnana, nel comune di Empoli: una realtà all’avanguardia, nel contesto nazionale, al punto da rappresentare il primo caso di registrazione congiunta Emas di due aziende per lo stesso impianto.
È qui che coesistono e si integrano un depuratore che si occupa dei reflui urbani (il principale impianto depurativo del Comprensorio Empolese-Valdelsa, a servizio di quasi 90mila abitanti) e una piattaforma per rifiuti liquidi non-pericolosi che tratta 95mila tonnellate di materiale all’anno.

Ed è sempre qui che dallo scorso febbraio il Gruppo Acque ha aperto le porte a vari gruppi di stakeholder: un’iniziativa che prosegue e proseguirà per tutto il 2018.
Il prossimo 16 giugno, ad esempio, si terrà la visita per i residenti di Pagnana.

Durante la giornata, i partecipanti potranno vedere con i loro occhi come funziona il “secondo tempo” del ciclo idrico, ovvero quello della depurazione.
Ad accompagnarli, a spiegare il funzionamento degli impianti e a rispondere alle domande ci saranno i tecnici e gli addetti che ogni giorno operano a Pagnana.

Informazioni e dettagli sono disponibili sulla pagina del progetto.

 

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore