Tu sei qui

Lamporecchio: in via Cerbaia si sostituisce l'intera condotta idrica

06 Novembre 2019

Investimento da 1,5 milioni di euro. Lavori organizzati per ridurre al minimo i disagi.

È cominciato alla fine di ottobre, con l’allestimento del cantiere e le prime attività di scavo, un importante intervento di Acque SpA sull’acquedotto nel comune di Lamporecchio. Si tratta dei lavori per la sostituzione dell’intera condotta idrica passante per via Cerbaia. Un’opera significativa, che comporta un investimento di 1,5 milioni di euro, entrata ora nel vivo dopo un’attenta fase di progettazione da parte del gestore idrico del Basso Valdarno e della Valdinievole, in sinergia con l’amministrazione comunale di Lamporecchio.

 

“Un intervento senza precedenti a Cerbaia - sottolinea il vice presidente di Acque, Giancarlo Faenzi - per impatto ed estensione, destinato a migliorare il servizio idrico per centinaia di utenze, e ad eliminare il rischio di perdite su un tratto di rete soggetto nel recente passato a frequenti rotture”. Constatate le condizioni ormai deteriorate della condotta, mentre svolgeva i pur necessari “interventi tampone” per risanare i singoli guasti, Acque aveva già programmato la completa sostituzione della condotta ed erano state espletate tutte le pratiche necessarie all’inizio delle attività.

I lavori sono stati suddivisi in due lotti, organizzati in modo da ridurre per quanto possibile i disagi per residenti, commercianti e automobilisti, sia in termini logistici che di tempistiche. Il primo lotto, già in corso d’opera, riguarda la sostituzione di circa 1,7 chilometri di tubazione: le attività sono partite dall’incrocio con via Amendola e da lì proseguiranno in direzione est, fino a raggiungere l’intersezione con via Togliatti. Anche il secondo lotto prenderà il via entro la fine dell’anno: riguarderà il tratto di via Cerbaia che dall’incrocio con via Amendola va in direzione ovest fino a via Francesca Nord (1,6 km), partendo proprio da questo punto, per ricongiungersi al centro di via Cerbaia a fine lavori, per non congestionare la medesima zona, in termini di traffico, nello stesso arco di tempo. Con l’occasione, saranno sostituiti anche 80 metri di condotta idrica su via della Resistenza.

 

“Quello in via Cerbaia - commenta il sindaco Alessio Torrigiani - è un intervento molto importante, che si inserisce in un piano più generale di lavori tesi a rinnovare le tubazioni più deteriorate del territorio. In particolare, per Cerbaia si tratta di un impegno preso negli scorsi anni e che adesso trova concreta attuazione, grazie anche alla stratta collaborazione con Acque SpA”.

Per consentire lo svolgimento delle attività in sicurezza, nei punti di volta in volta interessati dai lavori (il cantiere avanzerà per tratti di 50-100 metri) sarà istituito il senso unico alternato, regolato da un semaforo. Sarà sempre presente l’opportuna segnaletica. Il doppio intervento - che inevitabilmente subirà delle pause in concomitanza del maltempo - dovrebbe concludersi entro la fine della prossima estate. Saranno realizzati anche i nuovi allacci idrici in sostituzione di quelli attuali. In seguito, una volta trascorso il tempo necessario per l’assestamento della nuova condotta nel terreno, sarà eseguita anche la riasfaltatura della strada.

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore