Tu sei qui

Poggibonsi: si sostituisce la condotta idrica in via Leopardi

16 Dicembre 2019

Annunciati numerosi interventi nel corso del prossimo anno per migliorare il servizio.

È iniziato la settimana scorsa, con l’installazione del cantiere, le prime attività di scavo e le operazioni preliminari, l’intervento di Acque SpA - gestore idrico del Basso Valdarno e della Valdelsa - in via Leopardi, nel Comune di Poggibonsi. Un lavoro importante, non tanto e non solo nei numeri (260 metri di condotta da sostituire, 60mila euro di investimento), quanto soprattutto per la situazione critica che andrà a sanare. La tubazione in via Leopardi è infatti tra le più deteriorate su una rete idrica, quella di Poggibonsi, particolarmente problematica a causa della ormai nota vetustà delle condotte. Una condizione che Acque, in stretta sinergia con l’amministrazione comunale, sta cercando di migliorare progressivamente, avendo attuato un programma di rinnovamento dell’acquedotto comunale.

I lavori in via Leopardi non hanno soltanto l’obiettivo di ridurre drasticamente l’incidenza delle perdite. La nuova condotta realizzata in ghisa sferoidale (materiale più resistente rispetto alle tubazioni di “vecchia generazione”) avrà infatti un diametro maggiore (80mm) rispetto a quella che verrà dismessa: questo consentirà un significativo potenziamento del servizio per i residenti. Anche nel corso dell’ultima estate, la condotta era stata oggetto di numerosi guasti, segno di come fosse giunta a fine vita. Così, contestualmente agli “interventi tampone” per riparare le singole perdite, il gestore aveva già programmato il risanamento dell’infrastruttura mediante la completa sostituzione dei 260 metri di tubazione.

Al fine di consentire lo svolgimento delle attività in sicurezza, nei tratti interessati dai lavori è stato istituito (e vi rimarrà fino al completamento dell'intervento) il senso unico alternato. Le operazioni, compreso il rifacimento degli allacci idrici, dovrebbero terminare indicativamente entro gennaio 2020.

“Anche in questo caso, come a Gavignano dove i lavori sono in corso, si tratta di un intervento necessario proprio per superare le criticità presenti - dice il sindaco David Bussagli - Andiamo avanti nel percorso di investimenti e di interventi che rientra nel programma definito con il soggetto gestore per risolvere le problematiche maggiori e migliorare gradualmente tutta la rete idrica”.

“L’intervento in via Leopardi - sottolinea il vice presidente di Acque, Giancarlo Faenzi – si inserisce nel quadro delle attività programmate insieme all’amministrazione comunale sul territorio di Poggibonsi. Ne sono un esempio i lavori già conclusi a Lecchi, quelli attualmente in corso a Gavignano, e quelli che partiranno nel corso del prossimo anno. Tra questi - conclude - vale la pena ricordare quelli che interesseranno le vie Treves Frilli (gennaio), Marconi, Diaz e Montesabotino (primo semestre 2020), Lombardia e Andreuccetti (in estate), Sangallo e Boccabarili (seconda parte del 2020)".

 

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Tutela degli utenti

Tutta la modulistica per richieste, reclami e conciliazioni


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore