OBLO-2014-N1 - page 6

Per saperne di più
Le gelate notturne nel periodo invernale – e talvolta anche
in primavera – rischiano di rompere i contatori e di
mettere fuori uso le tubazioni domestiche. È bene quindi
che gli utenti adottino misure idonee a proteggere il
proprio contatore, poiché il regolamento del servizio
idrico integrato indica
l’utente come responsabile della
sua custodia e manutenzione
. Ecco alcuni suggerimenti.
Se il contatore si trova in un fabbricato disabitato nel
periodo invernale, chiudere il rubinetto a monte del
contatore e provvedere allo svuotamento dell'impianto;
negli altri casi, in genere, è su ciente veri care che siano
ben chiusi i vani d’alloggiamento dell’impianto
. Se il
contatore si trova in un punto particolarmente esposto,
fasciare l’impianto con materiali isolanti speci ci
(polistirolo, poliuretano espanso, ecc.) avendo comunque
cura di lasciare scoperto il quadrante delle cifre. Se invece,
ad un controllo, il contatore risulta congelato ma non
ancora rotto, si può avvolgere il contatore con coperte o
stracci per favorire lo scongelamento oppure utilizzare
con
prudenza
un
asciugacapelli;
non
vanno
assolutamente manovrate le valvole di a usso e chiusura
o tentare lo scongelamento con amme libere o fonti
intense di calore. In ne, se il contatore si rompe bisogna
subito contattare Acque SpA (numero verde gratuito 800
983 389, attivo 24 ore su 24) a nché si attivi la procedura
di sostituzione o riparazione.
PROTEGGERE I CONTATORI
DAL GELO
1,2,3,4,5 6
Powered by FlippingBook